11 feb. 2014

Prove di dialogo. Il 27 gennaio, giorno della memoria, l'Iran del nuovo presidente Rouhani ha impiccato il poeta Hashem Shaabani come nemico della religione.

No hay comentarios:

Publicar un comentario