24 oct. 2012

I dissociati. La Vanguardia, terza pagina, titolo sul dibattito dell'altra sera: Romney si allontana dai neocon. Funziona così la stampa, qui: si attribuisce un'etichetta assurda a qualcuno che non ti piace (Romney sta ai neocon come La Vanguardia al rigore giornalistico); si crea una narrativa intorno a quell'etichetta; quando la realtà dimostra che l'etichetta è fasulla si attribuisce al soggetto/oggetto etichettato un cambiamento rispetto alle presunte posizioni iniziali. Di modo che la responsabilità della dissociazione non ricadrà mai sul giornalista che ha inventato e diffuso la balla, ma sul soggetto/oggetto della balla inventata e diffusa dal giornalista. E via tutti contenti, ché il Barça ha vinto di nuovo all'ultimo minuto.

No hay comentarios:

Publicar un comentario