12 oct. 2012

Bombardate la Norvegia (reloaded). Dopo il Nobel per la Pace ad Arafat, trovo del tutto coerente la decisione di assegnare il premio all'UE. Sorprende lo stupore, sono decenni che il mondo gira in direzione ostinata e contraria alla decenza e al senso del ridicolo. Se esistesse ancora il socialismo reale la prossima volta toccherebbe al PCUS. Bisogna rendersi conto che il politicamente corretto è il tic totalitario del nostro tempo, il metadone dei tossicodipendenti dell'ideologia. Perfettamente logico, peraltro, che il riconoscimento arrivi da una nazione che ha punito un serial killer con ventun anni di hotel a quattro stelle. Per me l'unica differenza fra Oslo e Teheran è la bomba atomica.

No hay comentarios:

Publicar un comentario