16 mar. 2011

A Tokyo c'è una marea di gente. Potete scegliere: o l'apocalisse dei giornali italiani o la realtà di chi in Giappone ci vive. Il Buroggu torna per l'occasione a raccontare la quotidianità ai tempi del terremoto nucleare.

No hay comentarios:

Publicar un comentario