5 ene. 2014

Guardare e non vedere. E' curioso come l'Economist, nel suo articolo sui partiti nazionalisti in Europa, tralasci l'unica vera minaccia all'unità europea attualmente in atto: quella del populismo indipendentista catalano, rappresentato da un centro falsamente moderato (CiU) e da una sinistra chiaramente estremista (Esquerra Republicana). Certo, è più facile parlare di Le Pen o del BNP, e far finta di scandalizzarsi. A Novembre in Catalogna si vota sulla libertà di una nazione immaginaria di elevare un muro reale tra sé e il resto del mondo. E nessuno dice niente. Ieri 70 ex detenuti di ETA, recentemente rimessi in libertà da una corte di giustizia europea, si sono riuniti in un mattatoio dei Paesi Baschi per lanciare l'ennesimo proclama rivendicativo al paese. E nessun aereo è precipitato là sopra per sbaglio.

No hay comentarios:

Publicar un comentario