6 nov. 2013

I bambini dell'asilo stanno facendo casino. Di passaggi rilevanti nelle Memorie di Raymond Aron ce ne sono diversi, come è facile immaginare. Ma la sobrietà e schiettezza con cui riduce il magnificato '68 francese ad un fenomeno marginale e del tutto privo di trascendenza storica sono veramente straordinarie.

No hay comentarios:

Publicar un comentario