23 abr. 2010

Ditino alzato. Oggi Farefuturo è una cosa pazzesca. Davvero non perdetevelo. C’è tutta la prepotenza e la supponenza che genera il sentimento di vendetta. C’è la boria dei perdenti allo stato puro, la rivincita dei deboli, la spocchia dei dimenticati tornati alla ribalta. C’è la sicurezza dell’impunità dei voltagabbana, la faccia scura dei convertiti. Incapaci anche solo di riconoscere da dove vengono, cosa sono e perché sono lì.

No hay comentarios:

Publicar un comentario